Una bella prova collettiva: le pagelle di Campobasso-Samb


Prestazione maiuscola per gli uomini di Beoni, anche se i due terzini soffrono gli esterni molisani (non a caso si beccano tre gialli in due). Bonvissuto lontano dalla migliore condizione, bene la mediana oltre alla coppia Titone-Pezzotti…

COSIMI

6,5

Poco impegnato nella prima frazione si guadagna la pagnotta nel secondo tempo quando diventa fondamentale in due occasioni ipnotizzando prima Bucchi poi Dimas

MONTESI

5,5

Subisce, parecchio, Jonathan e dopo il primo quarto d'ora di gioco prende viene invertito con Flavioni e il suo lavoro diventa più agevole, riscattando una prestazione altrimenti opaca

FLAVIONI

5

Su Todino soffre l'esperienza e l'abilità dell'avversario, in apertura di ripresa finisce anzitempo sotto la doccia per un ingenuo fallo su Fusaro

BARONE

7

Buona prestazione del metronomo che mette in ordine il centrocampo di Beoni e imbecca con precisi rasoterra gli avanti. Sfortunato quando nel primo tempo il palo si frappone fra lui ed il gol.

SALVATORI

6,5

Fa il suo dovere, al centro con Lomasto, ma nel secondo tempo si ritrova Dimas da marcare e va più volte in difficoltà con il brasiliano capace di tenere in scacco sia lui che Lomasto

LOMASTO

6

Senza infamia e senza lode, soffre la rapidità dell'attacco molisano, ma quando è chiamato a sovrastare l'avversario con il fisico non si tira indietro e sbroglia più di una situazione

TITONE

7

Parte esterno, poi si sistema alle spalle di Bonvissuto durante il primo tempo, nella ripresa tenta l'entrata dall'esterno costringendo più volte gli avversari al raddoppio di marcatura. Tra le occasioni create un palo che grida vendetta in apertura di ripresa.

SABATINO

7,5

Dietro le quinte lavoro di fatica per lui che agisce sulla mediana correndo per tutto il campo, non risparmiandosi anche quando c'è da far male ai lupi. A coronare la sua prestazione il sigillo che vale i tre punti.

BONVISSUTO

6

La forma non è ancora delle migliori e si vede, ma mostra buoni spunti da boa avanzata. In area mette spesso pressione ai non impeccabili centrali avversari

PERNA

6,5

Buono il suo esordio in una gara non semplice. Con Sabatino crea una diga a copertura della retroguardia guarnendo la prestazione con qualche guizzo offensivo divorando anche un gol al 28' del primo tempo.

PEZZOTTI

7

Oggi si sacrifica sulla fascia e lo fa con abnegazione. Dopo l'espulsione di Flavioni si abbassa sulla linea difensiva e prende in custodia Jonathan annullandolo.

PALUMBO

6

Regala qualche buon possesso in avanti mettendo in crisi la provata difesa del Campobasso.

SORRENTINO

6
Il suo compito è di tenere palla e far respirare la squadra guadagnando punizioni e minuti preziosi, riesce in tutto senza particolare fatica.

MATTIA

SV

Entra a rilevare Titone per imbastire il centrocampo al fine di proteggere il risultato acquisito.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: