Tutti a disposizione, contro la Recanatese ballottaggio Casavecchia-Conson


Palladini ha riprovato il 4-3-3 in allenamento, ma dovrebbe confermare uomini ed assetto della trasferta di Jesi. Conson è a disposizione, ma si è sempre allenato a parte…

In più di una occasione, nel corso delle sedute settimanali, Palladini ha riproposto il 4-3-3 rispolverando Trofo e provando Conson, completamente ristabilito dopo l'operazione subita la scorsa settimana. Tra le varie modifiche all'undici in campo si sono visti anche cambi in difesa con Casavecchia schierato tra i titolari e Pezzotti sulla sinistra al posto di Palumbo. In avanti ci sono buone possibilità che il tecnico confermi Sorrentino per schierare un over in più in mezzo al campo. Per questo è probabile che Palladini si affidi al collaudato 4-4-2 in modo da poter attaccare con quattro punte (4-2-4) in fase offensiva.

A Recanati l'umore è dei migliori dopo aver sconfitto il San Nicolò ed aver avvicinato, grazie ai tre punti, la zona salvezza. Nella contesa di domenica Mecomonaco dovrà sicuramente rinunciare a D'Angelo, infortunato di lungo corso, e Rapaccini, squalificato. Dovrebbero invece tornare a disposizione Lacheheb e Patrizi che era rimasto a riposo domenica scorsa a seguito di un attacco di influenza. Al Riviera dovrebbe essere presente anche una rappresentanza di tifosi che invece contro il San Nicolò, al Tubaldi, erano rimasti fuori dall'impianto per manifestare il proprio dissenso nei confronti dell'amministrazione comunale recanatese.

PROBABILE FORMAZIONE – Pegorin ('96); Montesi ('96), Salvatori, Casavecchia, Flavioni ('97); Sabatino, Barone; Palumbo, Sorrentino ('95), Titone, Pezzotti.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: