Troianiello: «Fano, crediamo nella salvezza. Samb? Modulo non adeguato»


Il talismano può tornare a brillare? Difficile da dire, ma dovesse riuscirci sarebbe una vera impresa. Si tratta di Gennaro Troianiello, che nelle ultime battute del calciomercato di gennaio ha salutato la Samb. Oggi, dopo la firma del contratto, è ufficialmente un giocatore del Fano. Queste sono le prime parole in maglia granata:

«Crediamo nella salvezza e abbiamo le possibilità per recuperare il terreno perduto – ha spiegato l’attaccante napoletano in conferenza stampa -. Capuano? Ho avuto lo stesso rapporto che ho avuto con altri allenatori, ma avevamo modi diversi di pensare. Il suo modulo non era idoneo alle mie caratteristiche eppure mi utilizzava spesso. Ma tutto qui, ma nessuna polemica: ci tengo a precisarlo. Detto questo auguro alla Samb i migliori risultati, io da oggi ho in testa solo il Fano. Voglio aiutare questa società a rincorrere la salvezza».

Condividi questo post: