Triestina-Samb, Zironelli: «Loro sono tra le squadre più esperte, ma vogliamo punti importanti»



«Sicuramente la Triestina è un avversario diverso rispetto a quelli che abbiamo affrontato recentemente, sia per la classifica che per l’esperienza. Noi cercheremo comunque di affrontare questa partita come abbiamo fatto con Legnago e Arezzo». Così Mauro Zironelli presenta la partita di domenica in casa della Triestina. Il prossimo avversario della Samb è anche reduce dal cambio di allenatore, con Bepi Pillon che ha preso il posto dell’esonerato Carmine Gautieri. «Loro saranno ancora più concentrati dopo questo cambiamento, si tratta di un’insidia in più – ha detto il tecnico rossoblù -. Questo, però, non deve cambiare il nostro atteggiamento Le nostre ambizioni? Abbiamo fatto delle buone partite, tranne che col Ravenna: dobbiamo proseguire su questa strada». Ecco, poi, le i punti di forza degli alabardati tratteggiati da Zironelli: «Si tratta di una delle squadre più esperte del girone, assieme a Padova e Perugia: sono costruiti per stare lì in alto, non a caso non hanno nessun giovane».

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Condividi questo post: