Tra entrate e uscite, Gianni: «Rinforzato ulteriormente la rosa. Rinnovi? Alla fine del mercato»


Nelle veci del presidente Franco Fedeli, c’è il braccio destro Andrea Gianni. Il direttore generale ha presenziato la conferenza stampa dove protagonisti sono stati i nuovi arrivi (Perina, Marchi, Bellomo). Ecco, di conseguenza, il punto di vista della società sugli innesti:

«Ci siamo impegnati per portare questi giocatori qui che rafforzeranno ancora di più una squadra che riteniamo già forte e competitiva. Bellomo è un giocatore caratterizzato da estro e voglia di fare. Perina e Marchi li abbiamo voluti per le qulità fisiche e morali. Le prime cose che contano qui, alla Sambenedettese, sono gli uomini e l’attaccamento alla maglia. I risultati sono la conseguenza di quello che si fa durante la settimana. Abbiamo messo nelle mani del mister un grande potenziale tattico, umano e tecnico. Bellomo arriva in formula definitiva alla Samb fino alla fine della stagione. Sulle uscite stiamo provvedendo, se ne sta occupando il direttore sportivo: io e il presidente siamo inibiti e non possiamo intervenire. I rinnovi li affronteremo alla fine del mercato. Troianiello non ha mai creato problemi ed è a disposizione della società. Non credo che sia ancora il tempo delle polemiche, delle ripicche o delle frasi dette tanto per dire. Se la Samb è terza in classifica dopo tre anni di gestione brillante e lungimirante, va detto grazie a chi ce l’ha concesso. Malumori, critiche e frasi estrapolate vanno lasciate da parte».

Condividi questo post: