Tomi gela la Regia: «Entrambe vogliamo vincere. Per noi sarà fondamentale»


Il terzino rossoblù spazia dal momento vissuto contro la Fermana: «Ho avuto evidenti difficoltà» alla partita contro il Padova: «Credo la nostra miglior prestazione». Ecco le parole del difensore…

Analizza il momento che la Samb sta attraversando uno dei "titolarissimi" di Francesco Moriero. Fiducia incondizionata riposta, in lui come nel resto del pacchetto difensivo, dall'inizio del campionato.

Le parole di Giovanni Tomi:
«Abbiamo avuto un buon inizio. – Con tre partite vinte. Poi è arrivato il lunghissimo confronto del Recchioni –  A Fermo ho avuto un po' di difficoltà ed è stato evidente, spero non capiti più. Noi, in campo cerchiamo sempre di dare il massimo. Ho vissuto la partita contro il Padova e l'ho rivista il giorno dopo: ci è mancata un po’ di incisività perché l’impegno c’è stato da parte di tutti. Credo sia stata una delle migliori che abbiamo fatto fino ad oggi anche se il risultato non ci ha premiato».
 

I rossoblù non hanno molte scelte. Dopo due partite perse in una settimana (il recupero di Fermo e la partita contro il Padova) c'è bisogno di rialzare subito la testa:
«Due sconfitte fanno male e qui a San Benedetto sono amplificate perchè si tratta di una piazza molto esigente. Bisogna ripartire subito andando a fare punti contro la Reggiana. Sabato sarà una tappa fondamentale, come lo sono tutte se vogliamo raggiungere un obiettivo importante. Dobbiamo affrontare ogni gara come fosse una finale. Sia la Samb che la Reggiana cercheranno di fare punti perché entrambe ne hanno bisogno ma non possiamo permetterci di pensare agli altri. Conoscendo la squadra che andremo ad affrontare credo ce la giocheremo entrambe a viso aperto».

Domenico del Zompo

Condividi questo post: