Tolentino-Porto d’Ascoli 1-0, i biancocelesti cadono di rigore. LA CRONACA


TOLENTINO-PORTO D’ASCOLI 1-0
TOLENTINO: Rossi, Tartabini, Ruggeri, Labriola, Tortelli, Borghetti, Boutlata (43′ st Merlini), Gabrielli Matteo (23′ st Capezzani), Raponi (21′ st Mariani Marco), Laurenti (27′ st Cicconetti), Terriaca (45′ st Sadiki). A disp. Giorgi, Della Spoletina, Mariani Matteo, Corpetti. All. Andrea Mosconi.
PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Tassotti (6′ st Lanzano), Trawally, Gabrielli Ilario, Manoni, Sensi, Leopardi, Schiavi (37′ st D’Alò), Liberati, Gaeta (21′ st Granito), Alighieri (9′ st Gagliardi). A disp. Verissimo, Polo, Rossi, Verdesi, Piunti. All. Sante Alfonsi.
Arbitro: Fabio Cevenini di Siena (Principi-Domenella).
Rete: 47′ pt rig. Terriaca
Note. Ammoniti: Trawally, Gaeta, Alighieri, Gabrielli Matteo, Schiavi, Sensi; angoli: 2-1; recupero: 4’+6′.


Il Porto d’Ascoli esce sconfitto dal ‘Della Vittoria’ di Tolentino con il minimo scarto e rimane ancora al palo in classifica. Gli uomini di Alfonsi non hanno affatto demeritato contro la formazione cremisi ma dopo un primo tempo ben giocato vengono freddati da un rigore in pieno recupero. Nella ripresa provano a riequilibrarla senza riuscirci.

CRONACA: I primi a farsi vedere sono i cremisi con Laurenti ma la mira è leggermente sbagliata. Rispondono i biancocelesti con Gabrielli che impegna Rossi poi, al 27′, il portiere cremisi dice no a Leopardi e si ripete 11 minuti dopo sempre sul capitano del PdA. Sul finire della prima frazione ecco l’ennesimo intervento di Rossi che questa volta dice no a Liberati. Poi, nel recupero, Alighieri commette fallo in area su Tartabini. L’arbitro indica il dischetto. Alla battuta va Terriaca che non sbaglia spiazzando Di Nardo. Nella ripresa, al 14′, bordata di Gaeta che trova ancora pronto il portiere alla deviazione in corner. Dalla bandierina Trawally, forse ostacolato, non riesce a colpire. L’ultima emozione la regala Boutlata ma Di Nardo si fa trovare pronto.


Condividi questo post: