Teramo, Caidi: «Sapevamo che Bellomo sarebbe stato così pericoloso…»


GAETANO CAIDI (Dif. Teramo): «Sapevamo che Bellomo poteva metterci in difficoltà tra le linee e che avrebbe messo questa palla rapida in mezzo. Dispiace perché non è andata come volevamo. Nel calcio anche se le cose le sai non è mai facile. Sul secondo gol sono stati bravi a sfruttare la superiorità, dovevamo recuperare meglio le posizioni. I ragazzi sono carichi e nelle ultime due partite daremo battaglia»

Redazione

SAMB-TERAMO 2-0: LA CRONACA DI UNA BELLA VITTORIA

CAPUANO: «RISPETTO LA SOCIETA’ FACENDOMI SEMPRE IL CU**»

FEDELI: «SUBITO TROPPO NEL SECONDO TEMPO»

LE EMOZIONI DI PALLADINI: «GRAZIE AI TIFOSI»

Commenti
Condividi questo post: