Tanta voglia di sognare: sta già salendo la febbre per Samb-Parma


Sono trascorse soltanto poche ore dal successo di Forlì, ma a San Benedetto il popolo rossoblù si è già proiettato al match di sabato pomeriggio al Riviera delle Palme…

Sono trascorse meno di 24 ore dal successo di Forlì eppure a San Benedetto si pensa già al prossimo impegno di campionato. D'altronde il prossimo avversario non ha bisogno di molte presentazioni: è il Parma di Apolloni, per tutti la grande favorita  per la corsa alla Serie B. Corsa alla quale è ancora prematuro dire se potrà partecipare o no la Samb: i ragazzi di Palladini fin qui sono stati praticamente perfetti, ma loro stessi sono i primi a sapere che nelle prossime settimane li aspetteranno impegni molto probanti. Il trittico Parma-Venezia-Padova (tutto in dieci giorni) dirà se la squadra rossoblù potrà giocare un ruolo da protagonista per la promozione. Una possibilità che nemmeno i tifosi più ottimistici avrebbero potuto immaginare fino a qualche mese fa. Ecco perché è già iniziato il countdown per la supersfida di sabato pomeriggio. Al Riviera potrebbero arrivare anche un migliaio di tifosi parmensi, altro fattore che potrebbe aumentare l'euforia sambenedettese e la voglia di recarsi allo stadio per un match dal blasone unico. A fare da termometro sono anche i social network, dove anche la Samb – attraverso il suo profilo Facebook ufficiale – ha dato il via al conto alla rovescia postando una foto dove si ripropone lo slogan della campagna abbonamenti ("Al Cuor non si Comanda") affiancato dal messaggio "Tutti al Riviera". E pensare che è passato soltanto un giorno dal successo di Forlì. E' già salita la febbre da big match.

Daniele Bollettini

Condividi questo post: