Si riapre il caso Sorrentino? Fedeli Jr: «Non mi stupirebbe se chiedesse di andar via»


Una sola presenza da titolare, alla prima di campionato, e poi tanta panchina per Lorenzo Sorrentino. L'attaccante classe '96 sta attraversando sicuramente il momento più difficile da quando più di due anni fa è arrivato a San Benedetto. In occasione della sfida sul campo del Renate, addirittura, Francesco Moriero non lo ha portato nemmeno in panchina: il motivo? Non scelta tecnica, come ha spiegato al Corriere Adriatico l'amministratore delegato Andrea Fedeli. «La scorsa settimana è successo qualcosa con Moriero, ma non ho voluto approfondire la questione; quella di non portarlo nemmeno in panchina è una scelta del mister. Credo che per la prima volta da quando è a San Benedetto Sorrentino si è ritrovato un attaccante più pronto di lui (Miracoli) e forse ha capito che quest'anno le sue possibilità sono ridotte». Per il giovane attaccante laziale ancora zero gol in campionato ed il ricordo di un misunderstanding nella scorsa estate proprio con Andrea Fedeli. «Potrebbe chiedere di andare via e se ce lo venisse a comunicare la cosa non mi stupirebbe» ha chiosato l'a.d..

Redazione

Condividi questo post: