«Sfogo pesante con Panfili e Capuano? No. Spero che adesso ci siano idee chiare»


«Se il mio sfogo sui giornali è stato troppo pesante nei confronti di allenatore e direttore sportivo? No, non penso proprio». Così Andrea Fedeli ha commentato il tourbillon scatenato dalle sue dichiarazioni rilasciate al Corriere Adriatico prima del summit di Roma per parlare del calciomercato della Samb. Un attacco frontale ad allenatore e d.s., che però avrebbero incassato senza troppi problemi stando a quanto riferisce lo stesso Fedeli Jr: «Nell’incontro che abbiamo tenuto li ho visti molto tranquilli e motivati. Spero che ora, finalmente, le idee siano chiare per tutti».

Redazione

 

Condividi questo post: