Capuano e le tante big del girone B: «Vedo il Padova favorito, ha la “cazzimma”»


«È un raggruppamento livellato verso l’alto, forse anche più competitivo dell’anno scorso». Il refrain per commentare il girone B della Serie C è stato spesso questo nel corso delle prime settimane di campionato. Alla vigilia della 15^ giornata di campionato, però, c’è chi come Padova e Renate sta iniziando a guadagnare sulle altre concorrenti per la promozione. Nel corso del suo intervento a Vera Tv l’allenatore della Samb Ezio Capuano ha indicato proprio nel Padova quella che può essere la grande favorita per la promozione diretta: «Si tratta di una squadra che ha molti giocatori di categoria e che – come si dice in Campania – ha la “cazzimma”, che può permettere di portare a casa i risultati in qualsiasi situazione. Grandi giocatori, però, li hanno anche Feralpisalò, Pordenone, Reggiana e Vicenza». Chiamato a dare un giudizio sulla sua Samb, poi, Capuano ha detto: «Della Samb non parlo perché penso sempre che quelle che alleno sono le squadre più forti che ci sono. Diciamo che questa è una squadra molto importante, ma non voglio fare voli pindarici». Chiosa anche su quelle che, in situazioni normali, sarebbero potute essere anche le ambizioni del Modena: «Penso che si sarebbe potuto piazzare tranquillamente tra le prime dieci. In un contesto adeguato, poi, saremo anche riusciti a prendere altri giocatori in fase di mercato». Modena, però, appartiene ormai al passato: adesso Capuano pensa solo alla Samb.

Redazione

Condividi questo post: