Serafino e quel riferimento a Zironelli: «Altri trovano giustificazioni, Montero ha avuto gli attributi»



SERAFINO: «MONTERO CI HA MESSO LA FACCIA, NON RISCHIA»

«Montero si è assunto anche responsabilità non sue, questo gli fa onore». Con queste dichiarazioni Domenico Serafino, nel post-partita di Modena, ha confermato sulla panchina rossoblù l’allenatore uruguaiano, che da quando è tornato in sella ha ottenuto 1 punto in 3 partite. Nell’intervista rilasciata alla Gazzetta, però, c’è un passaggio – amareggiato – che sembra chiaramente riferibile a Mauro Zironelli, le cui dimissioni hanno fatto da preludio al ritorno del Pigna. «Ci sono allenatori che trovano mille giustificazioni, Montero invece ha dimostrato di avere gli attributi prendendosi anche colpe che non sono sue». Pur non citandolo esplicitamente, il riferimento di Serafino a Zironelli sembra chiaro come quando ha detto «in momenti come questi ognuno ha le sue responsabilità: a partire dal sottoscritto passando per chi c’è stato, chi c’è stato e se n’è andato e chi c’è ora». Adesso, però, per la Samb è il momento di far venire al pettine tutti i nodi – e sono tanti – di questo periodo negativo, perché il prossimo impegno di campionato sarà forse ancor più difficile di quello di Modena: sabato al Riviera delle Palme ci sarà il Sudtirol.


Condividi questo post: