SBS, Di Lorenzo non è soddisfatto: «Troppi protagonismi, col Romagna dovremo fare di più»


L’allenatore della Samb Beach Soccer dopo il vittorioso esordio in Coppa Italia contro Nettuno: «Nel secondo tempo i ragazzi hanno tenuto un atteggiamento poco da squadra»…

L'esordio in Coppa Italia è stato favorevole alla Samb Beach Soccer (9-5 al Nettuno9, QUI la cronaca), ma a mister Di Lorenzo non basta.

LE PAROLE DEL MISTER – «Sono deluso – ha detto l’allenatore rossoblù – per l’atteggiamento poco da squadra che i ragazzi hanno avuto nel secondo tempo, permettendo agli avversari di pareggiare una gara che invece avremmo dovuto già chiudere. Troppi protagonismi non ci portano da nessuna parte e se avessimo tenuto questo comportamento in partite più importanti ci saremmo trovati in difficoltà. Meglio i vecchi dei nuovi arrivati, con Palma e Pastore su tutti, ma questa prima partita la temevo molto anche per la poca amalgama. Adesso ci aspetta il Romagna che è una squadra con tanta voglia di fare e bene dovremo giocare meglio se vogliamo batterli».

Oggi, con inizio alle 16.30, la Happy Car giocherà il proprio quarto di finale contro il Romagna, che ieri ha superato per 3-2 l’Ecosistem Catanzaro.

Redazione

Condividi questo post: