Sanderra fiducioso: «A Lecce voglio la stessa Samb, ci serve solo un pizzico di fortuna in più»


Le parole dell’allenatore rossoblù dopo l’1-1 del Riviera: «La nostra è una squadra dalle mille sorprese, a Lecce possiamo regalarne un’altra. Il pubblico penso che si sia divertito»…

Sanderra non tradisce mai emozioni, a prescindere dal momento. Non si esime neanche dopo il bel pareggio, che alla Samb va strettino, rimediato contro il Lecce. Accenna giusto un sorriso, poco più:

«Questa squadra può ribadire la grande prestazione di oggi, ci vorrebbe un pizzico di fortuna in più. Abbiamo interpretato in maniera perfetta la gara dal punto di vista tattico e tecnico e da ora in poi può succedere di tutto. Aver giocato alla pari è motivo di soddisfazione, ma è fondamentale rimanere umili ed ambiziosi perché siamo coscienti di potercela fare. Abbiamo accusato un po’ la stanchezza e il contraccolpo psicologico del rigore sbagliato nel finale. Chiunque viene chiamato in causa fa bene e questo vuol dire che c’è grande spirito di gruppo. Questa è una squadra dalle mille sorprese e a Lecce ce ne aspettiamo un’altra».

Una nota anche per il Sambodromo:

«Voglio sottolineare la grande cornice di pubblico. È stata una partita intensa, bella, che penso abbia divertito tutti».

Domenico del Zompo

Condividi questo post: