Sanderra e il mercato: «La società sta svolgendo un lavoro importante. Ovalle non è pronto fisicamente»


L’allenatore della Samb, nella conferenza pre-Gubbio, si è soffermato anche sul calciomercato: «La dirigenza si sta muovendo per cercare quei due profili di cui abbiamo bisogno»…

A meno di una settimana dalla chiusura della sessione invernale di calciomercato Stefano Sanderra attende ancora qualche importante movimento in entrata.

Di mercato l'allenatore della Samb ha parlato nel corso della conferenza stampa che ha seguito la rifinitura di sabato mattina in vista del match col Gubbio.

«Il lavoro che stiamo svolgendo nel corso della settimana sul campo è molto importante, anche perché ci ritroviamo con forze piuttosto limitate se si considerano infortuni e squalifiche. Ugualmente importante è il compito che sta svolgendo la società fuori dal terreno di gioco, andando a cercare quei due profili che attualmente ci mancano per completare la rosa».

Profili che sono stati più volte identificato come un centrocampista centrale ed un attaccante. Nel corso della conferenza il tecnico laziale si è anche soffermato sulla condizione di uno dei nuovi arrivi in casa rossoblù: il centrocampista cileno Adolfo Ovalle.

«Il ragazzo è molto giovane e deve ancora crescere sotto l'aspetto fisico, non penso che attualmente sia pronto per essere gettato nella mischia».

Insomma, per vedere all'opera il 19enne ex Fidelis Andria i tifosi della Samb potrebbero aspettare alcune settimane: ecco perché è ancora più importante l'arrivo di un altro centrocampista.

Redazione

Condividi questo post: