Sanderra dopo Parma: «Non siamo riusciti a tenere le distanze. Bacinovic non ancora al top»


L’allenatore della Samb dopo la sconfitta del Tardini: «Siamo partiti bene pressando il Parma, ma poi ci siamo fatti prendere dall’euforia. Bacinovic deve collezionare minuti»…

STEFANO SANDERRA (Allenatore Samb): «Siamo partiti molto bene giocando con un pressing alto che impediva al Parma di far girare la palla. Per la prima volta ho visto la difesa corta, ma eravamo troppo aperti in occasione della prima rete e credo che ci siamo fatti prendere troppo dall’euforia in seguito. In occasione del secondo gol l’estremo difensore ha avuto una indecisione. Siamo andati a vanificare, con troppi errori, tutto quello che abbiamo costruito con fatica. Quando subiamo, a livello inconscio, ci abbassiamo molto e non riusciamo a mantenere le distanze. Sapevo che Bacinovic non era al top, ma deve collezionare minuti: rischiava di dover essere sostituito comunque a gara in corso. La forza del Parma è indubbia, ma sono convinto che si sia spianata la strada all’avversario soprattutto in occasione del terzo gol che è quello che mi ha fatto veramente arrabbiare. Il Parma ha un organico importante con una rosa molto vasta».

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: