Vecchiola: «Samb, Serafino non poteva presentarsi meglio»



Sebastiano Vecchiola promuove a pieni voti Domenico Serafino. L’ex rossoblù ha parlato del positivo impatto avuto dal nuovo presidente della Samb nel corso di un’intervista rilasciata al Resto del Carlino. «La mia impressione è sicuramente positiva. Serafino si è subito adoperato per costruire la cittadella dello sport e ha poi avviato i lavori per rinnovare il terreno del Riviera delle Palme – le parole di Vecchiola al Carlino -. Si tratta di interventi importanti e credo che Serafino non potesse presentarsi meglio alla città. Questo senza parlare dei play off fatti disputare a una squadra non creata da lui». Ad impressionare positivamente l’ex d.s. del Grottammare sono stati soprattutto gli investimenti in strutture e settore giovanile. «Mi sembra naturale che il progetto di Serafino per la Samb non possa essere di breve durata – ha detto ancora Vecchiola -. Non credo resterà solo per due o tre anni».


Condividi questo post: