Samb, subito una full immersion: possibili 6 partite in 18 giorni



SAMB, IL CALENDARIO COMPLETO

Mesi e mesi senza partite, un campionato fermo da fine febbraio (con l’eccezione estemporanea dei play off e la fugace apparizione di Padova) e poi sei partite ufficiali in poco più di due settimane. È questo il caso che potrebbe riguardare la Samb, che il prossimo 23 settembre inizierà la stagione 2020/21 partecipando al primo turno eliminatorio di Coppa Italia, andando in casa dell’Alessandria. In caso di successo la squadra di Paolo Montero sfiderà, sempre in trasferta, il Cosenza dopo una settimana (30 settembre). Nel mezzo, il 27 settembre, l’esordio in campionato: anche questo in trasferta, sull’ostico campo del Carpi. La prima partita al Riviera delle Palme, dove sono in corso i lavori di rifacimento del manto erboso, sarà il 4 ottobre quando si ospiterà il Gubbio, poi il 7 ottobre il primo turno infrasettimanale del campionato di Serie C con Samb-Fermana. A concludere questa full immersion il match dell’11 ottobre sul campo del Fano. 6 partite in appena 18 giorni: nel caso in cui si dovesse qualificare per il secondo turno di Coppa Italia i rossoblù affronteranno un ciclo di partite che saggerà, fin da subito, la profondità della rosa a disposizione di Paolo Montero.


Condividi questo post: