Samb, Serafino: «A Trieste consapevoli della nostra forza. Possiamo vincere»



«Se andiamo a Trieste consapevoli del nostro valore e della nostra forza possiamo tornare a casa con i tre punti». Domenico Serafino presenta così la sfida che domenica vedrà di fronte la Triestina e la sua Samb allo stadio Nereo Rocco. Il presidente rossoblù, sulla scia della vittoria di Arezzo, è fiducioso di ottenere un buon risultato, anche se la squadra di mister Mauro Zironelli dovrà misurarsi con una formazione molto competitiva e vogliosa di riscatto visto che, nonostante il quinto posto in classifica (in coabitazione, tra le altre, proprio con la Samb), viene dal cambio di allenatore, con Bepi Pillon subentrato a Carmine Gautieri. «Un cambio in panchina può portare una ventata di freschezza ed una maggiore attenzione da parte dei giocatori – ha detto Serafino, intervistato dal Corriere Adriatico -. Lo abbiamo già visto nella gara con il Ravenna. Dipenderà molto anche dall’approccio alla partita e alla necessaria concentrazione».

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Condividi questo post: