Samb, Renzi al lavoro anche per le amichevoli: «Vogliamo portare calcio di alto livello a San Benedetto»



Il fronte tecnico non è l’unico in cui si sta muovendo in questi giorni la Samb, intenta non solo ad ultimare le pratiche per l’iscrizione al prossimo campionato di Serie C ma anche a pianificare sotto il profilo organizzativo la prima estate sotto la gestione di Roberto Renzi.

Il “tentativo” con l’ex presidente Franco Fedeli per il ritiro precampionato (QUI i dettagli) non è infatti l’unico tema su cui sta lavorando la società rossoblù. Oltre all’organizzazione del ritiro, infatti, la dirigenza si sta muovendo anche per pianificare le prime amichevoli in vista della stagione 2021/22.

«Ci stiamo muovendo, io sulla parte sportiva ma anche il Comune per ciò che gli compete – ha detto nei giorni scorsi Roberto Renzi –. Nell’ultimo incontro abbiamo parlato col sindaco; cercheremo di fare amichevoli di un certo spessore per portare un po’ di calcio di alto livello a San Benedetto. Ci stiamo lavorando giorno e notte».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: