Samb-Ravenna, LE PROBABILI: torna Rapisarda, Gelonese in difesa


Contro il Ravenna non sarà certo la stessa Samb vista all’andata, con Roselli che ha completato il suo personale girone a Monza. Al Riviera delle Palme si vedrà tuttavia una gara segnata da diverse motivazioni tra le due squadre in campo.


CASA SAMB – Roselli difficilmente lascerà partire dal primo minuto sia Zaffagnini che Celjak tenendo a riposo almeno uno dei due e andando a comporre la retroguardia con Biondi e Gelonese. Da segnalare il rientro di Rapisarda, che ha scontato la squalifica e il pieno recupero di Cecchini sull’out mancini. A centrocampo torna Caccetta dal 1′. Largo davanti alla coppia CalderiniStanco.

DA RAVENNA – I romagnoli sono reduci dalla vittoria nel fango del Benelli contro la Fermana con l’1-0 firmato da Galuppini. Foschi dovrebbe ritrovare Maleh, difficile sarà vederlo nel poule dei titolari dove è probabile ritrovare Galuppini e Nocciolini in avanti con la linea a cinque sulla mediana con Papa diga davanti alla difesa coordinata da Jidayi.


PROBABILE FORMAZIONE:
SAMB (3-5-2): Pegorin; Gelonese, Biondi, Zaffagnini; Rapisarda, Rocchi, Caccetta, Signori, Cecchini; Calderini, Stanco.

Condividi questo post: