Samb quasi al completo contro la Vis


Paolucci deve fare a meno soltanto di Vallorani e Padovani. Caccia aperta alla quinta vittoria consecutiva…

È un compito, sulla carta, agevole. La Samb riceve a domicilio la penultima della classe, la Vis Pesaro, e deve continuare la striscia di successi per arrivare alle prossime gare, il trittico Campobasso–Matelica-Maceratese, col morale alto e il fiato sul collo al Fano e alla capolista. 

 

MANCANO IN DUE – Tutti disponibili i rossoblù ad eccezione di Vallorani, lungodegente nell’infermeria della Samb e Padovani, febbricitante ed escluso dalla lista dei convocati. Paolucci, quindi, ha inserito Giannini e Gentile, prelevati dalla juniores di mister Voltattorni. A centrocampo, dopo la convincente gara condita dalla rete di Fermo, dovrebbe essere confermata la presenza di Franco.

 

ORARIO – Il direttore di gara è il signor Stefano Gosetto di Schio coadiuvato da Gabriella Angelozzi e Antonio Alessi, entrambi della sezione di Teramo. Il fischio di inizio, dopo il cambio dell'ora, è alle 15.

 

VIABILITA' – La Questura ha disposto delle modifiche alla viabilità e all’accesso allo stadio. Dalle 13 sarà chiuso al transito Viale dello Sport tra la rotatoria a sud e via Virgilio. L’accesso allo stadio da sud sarà consentito ai tifosi ospiti e agli accreditati, i tifosi rossoblù potranno accedere allo stadio esclusivamente dalla zona nord.

 

PROBABILE FORMAZIONE: Fulop; Viti, Pepe, Borghetti, Lobosco; Carteri, Franco, Baldinini; Tozzi Borsoi, Alessandro, Napolano.

Condividi questo post: