Samb, Piunti: «L’obiettivo è creare un gruppo forte e locale. Ci sono due o tre ipotesi»



SAMB FUORI DALLA SERIE C: RICORSO RESPINTO DAL CONI

Pasqualino Piunti al lavoro per il “piano B”, o “piano D” che dir si voglia. Il sindaco di San Benedetto del Tronto in queste ore si sta muovendo per veicolare la costruzione di un gruppo imprenditoriale che raggruppi almeno una ventina di soggetti per cercare di garantire un futuro alla Samb che sia in Serie D. Discorso, questo, che il primo cittadino sambenedettese stava portando avanti già da giorni, come ha confermato lui stesso al Corriere Adriatico.

«Stavo facendo un lavoro sotto traccia e non potevo disturbare Renzi che aveva un ricorso al Collegio di Garanzia in corso – le parole di Piunti -. Il mio intento è quello di creare una rappresentativa forte e locale. In ballo, per la Serie D, ci sono due o tre ipotesi».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: