Samb, per Esposito opzione per il secondo anno. Andrea Fedeli: «Firma tra il 12 e 13 giugno»


L’amministratore delegato fa il punto sulla trattativa con l’attaccante molisano: «Quello di ieri è stato un colloquio proficuo. Vogliamo firmare un precontratto»…

Il corteggiamento è stato lungo, ma stavolta potrebbe essere quella buona. Le strade di Vittorio Esposito e della Samb potrebbero finalmente incrociarsi.

QUASI FATTA – «C’è l’accordo» ha detto il presidente Franco Fedeli, che già aveva provato a portare il molisano a San Benedetto dodici mesi fa. Venerdì il patron si è visto con il procuratore Roberto Turco, incontro al quale ha partecipato anche il figlio Andrea Fedeli. «È stato un colloquio proficuo» ha detto l’amministratore delegato rossoblù.

NON SOLO ANNUALE – Le parti hanno raggiunto l’accordo per la sottoscrizione di un contratto annuale con opzione per il secondo legata a varie questioni, tra cui l’ambientamento del fantasista di San Martino in Pensilis. Esposito potrà legarsi ufficialmente alla Samb dal 1 luglio, ma Andrea Fedeli precisa: «La nostra intenzione è di firmare un precontratto. Potremmo vederci tra il 12 o il 13 per chiudere la trattativa».

Redazione

Condividi questo post: