Samb, occhio alla difesa: nelle ultime partite subiti quasi 2 gol a partita



Paolo Montero deve lavorare sulla difesa. Un po’ strano a dirsi se si pensa al curriculum da calciatore dell’allenatore uruguaiano ma i tifosi della Samb, che in più di una circostanza hanno apprezzato l’atteggiamento propositivo dei rossoblù, sanno che quello praticato dall’ex difensore di Atalanta e Juve è un gioco poco speculativo. Tra le controindicazioni, però, c’è una fase difensiva che nelle ultime settimane (complici anche squalifiche e infortuni) è stata tutto tranne che impeccabile. Negli ultimi 8 incontri di campionato, infatti, la Samb ha incassato ben 15 reti, aumentando di molto la media dei gol subiti che nelle prime 7 giornate era stata di poco inferiore al gol per partita (6 gol incassati su, appunto, 7 incontri). A Bolzano, per la seconda volta in stagione, Rapisarda e compagni hanno subito 3 gol. Numeri su cui sicuramente sta lavorando Montero perché se è pur vero che il suo credo è quello di arrivare al risultato passando per un gioco offensivo e piacevole è anche vero che in fase difensiva la Samb deve migliorare ancora molto.


Commenti
Condividi questo post: