Roselli: «Buona partenza, i tifosi sono stati fantastici»


UNA BUONA SAMB SI FA RIPRENDERE DAL MONZA: 1-1

FEDELI: «SE GIOCASSIMO SEMPRE COSI’ AVREMMO UN’ALTRA CLASSIFICA»

GIORGIO ROSELLI (Allenatore Samb): «Al di là dei punti perché i risultati spesso li decidono gli episodi. Oggi c’era una situazione anomala ossia una squadra che lavora insieme da tre anni e un’altro che lavora da poco. Sono riuscito a fare molte cose in cosi poco tempo. E’ da elogiare che una squadra che esce dal campo stremata. Il lavoro è lungo, faticoso e l’annata sarà lunga. Nel caso del loro gol non so come mai si sia trovato da solo. Immagino che non ci sia stato uno scambio di avversario. Io pensavo che con la fatica facessero molte più cose sbagliate mentre almeno per un’ora abbiamo fatto delle cose giuste. I tifosi della Samb sono fantastici. Sono arrivato e sentivo che c’erano molti scontenti ed invece oggi ho sentito il tifo prima, durante e dopo. In questa situazione avere un tifo dalla propria parte è una buona partenza. Nel finale ho visto giocatori camminare sulle ginocchia. Questa è una buona partenza. In questi giorni l’unica cosa su cui ho lavorato su tre-quattro concetti che se non ci sono non si può giocare. Quando l’abbiamo applicati abbiamo fatto bene, quando non li abbiamo fatti abbiamo rischiato di prendere gol. Sono arrivato in una piazza non semplice. Le buone prestazioni senza punti ti danno un po’ di fiducia. I problemi grossi saranno portare più giocatori a livello dei titolari. Ora abbiamo una gara ogni tre giorni e c’è poco recupero».

Redazione


Commenti
Condividi questo post: