Samb-Modena 0-2, Montero: «Non ho visto una brutta Samb. Non mi sento in discussione»



SAMB-MODENA 0-2, LA CRONACA

PAOLO MONTERO (All. Samb): «Io non ho visto una brutta Samb, ma il loro gol ci ha preso nel nostro miglior momento. Ci è successo che in una giocata sono ripartiti e sul nostro rinvio è arrivato il vantaggio. Nel primo tempo si è giocati alla pari, nella ripresa siamo partiti forse. Bisogna dare meriti anche agli avversari, se continuano così potranno ambire alla vittoria finale. Rispetto allo scorso anno ci sono calciatori diversi con caratteristiche diverse, abbiamo cambiato anche impostazione di gioco. Con Nocciolini non aspettiamo la palla in avanti; Bacio Terracino stava facendo bene anche per trovare spazi per Botta, volevamo ricevere alle spalle del loro mediano ma non ci siamo riusciti. I terzini non faticano, almeno non secondo me. Fanno più chilometri, coprono maggiori distanze. Lavilla ha fatto una buona gara poi ho pensato di toglierlo per dare maggior freschezza alla manovra, ma fino al loro gol sono sicuro che avessimo una buona ampiezza. Maxi Lopez viene da tante partite e l’ho fatto rifiatare, con Lescano pensavo di avere maggiore freschezza. Stavolta non è andata bene, ma è entrato in un momento difficile, meritando anche più minuti per le sue qualità e come si sta allenando. È giusto che i tifosi vogliano vedere la squadra vincere, anche se io non mi sono mai confrontato con loro neanche da giocatore. Sono tranquillo e non mi sento in discussione, quello è un pensiero che deve fare la dirigenza».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: