Samb, la Berretti cade contro la Fermana: 2-1 in zona Cesarini


Fine settimana difficile per la Samb formato “derby”. Non sorridono i “grandi”  che contro il Fano, al Riviera delle Palme, rimediano un punto dopo lo 0 a 0 (QUI la cronaca). Alterne fortune, invece, per l’Under15 e l’Under17, per uno scherzo del calendario avversarie dei granata (QUI la notizia), ma stavolta in trasferta. La Berretti di mister Rogai, sabato pomeriggio, ha incontrato la Fermana uscendo sconfitta dal comunale di Capodarco nell'incredibile finale.

Un incontro molto tirato che già nel primo tempo ha lasciato intravedere ampi scorci di gioco intramezzato da momenti di studio e grande equilibrio. Succede tutto nella ripresa. Dopo un avvio molto tirato con un susseguirsi di azioni da un lato e dall’altro ha, momentaneamente, la meglio la Samb. Nei minuti finali una giostra di emozioni: al’83’ i rossoblù possono beneficiare di un calcio di rigore che li porta avanti nelle marcature. Tutto sembra avviarsi verso la conquista di tre punti, ma la Fermana non ci sta. Gli uomini di Orsini si gettano all’attacco e, dopo cinque minuti, guadagnano anche loro un penalty. Dal dischetto va Acunzo che sigla l’1 a 1. Le squadre sono sulle gambe ma non mollano e alla fine la spuntano i padroni di casa con il 2 a 1 griffato da Demoski. I rossoblù restano inchiodati a 4 punti, uno solo sopra la Viterbese, fanalino di coda. Domina il girone il Modena che fa la voce grossa dall’alto dei suoi 16 punti.

Redazione

Condividi questo post: