Samb inizia la corsa contro il tempo: via ai tesseramenti, ma dalla LND nessuna risposta sulla richiesta di rinvio



SAMB, UFFICIALE IL DIRIGENTE LUCA FACCIOLI

Ancora poche ore e saranno resi i noti i primi giocatori tesserati dalla Samb in vista della stagione 2021/22, che vedrà la società rossoblù partecipare al campionato di Serie D.

A partire da questa mattina (venerdì, ndr) inizieranno le visite mediche, i test atletici e gli allenamenti individuali per i calciatori che sono stati scelti dalla dirigenza per comporre la rosa a disposizione di mister Massimo Donati. Ottenuta l’idoneità fisica si potranno mettere le firme sui contratti, ufficializzando così i tesseramenti di un organico che a meno di una settimana dall’esordio in campionato è ancora vuoto (almeno a livello ufficiale).

Già, l’esordio in campionato. La Samb, nella nota stampa con cui ha comunicato l’accordo col dirigente Luca Faccioli, ha riportato che è ancora in attesa di una risposta da parte della LND in merito alla richiesta di rinvio della partita del 29 settembre che è stata presentata nei giorni scorsi. Il club di Renzi spera di ottenere qualche giorno di tempo per dare un minimo di amalgama alla squadra; diversamente, mercoledì prossimo il team di Donati dovrà disputare il suo primo match ufficiale sul campo del Trastevere.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti