Samb, i giocatori scrivono al Tribunale: «Debiti per quasi un milione di euro»



Un elemento in più a disposizione del giudice fallimentare, che proprio in queste ore sta valutando da un lato le istanze di fallimento presentate dalle ditte creditrici nei confronti della Samb e dall’altro la richiesta di concordato prenotativo della stessa società sportiva. I giocatori della prima squadra (quasi tutti, anche quelli come Nocciolini e Malotti finiti ad altre società) hanno sottoscritto un documento in cui dichiarano che in questi mesi hanno maturato un credito di 904.596,78 euro nei confronti della Samb. Il documento, redatto dallo studio legale Miranda, è stato messo a conoscenza della sezione fallimentare del Tribunale di Ascoli Piceno.

LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: