Samb, i giocatori potrebbero decidere di non partire per Verona



I giocatori della Samb potrebbero decidere di non partire per Verona. L’indiscrezione arriva al termine di una giornata a dir poco convulsa, segnata dall’udienza presso il Tribunale di Ascoli in cui si sono dibattute le istanze di fallimento presentate da diversi creditori e la richiesta di concordato prenotativo avanzata dalla società sportiva. Come riporta anche La Nuova Riviera i i giocatori rossoblù starebbero ragionando su questa proposta proprio dopo la richiesta di concordato presentata da Serafino. Non a caso, sempre nelle ultime ore, gli stessi giocatori hanno ribadito l’insolvenza della Samb, reclamando crediti per quasi un milione di euro in merito alle mensilità non corrisposte.

LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: