Samb-Gubbio, LE PROBABILI: in difesa torna Di Pasquale, Chacon titolare?



La Samb che andrà a caccia del primo successo in campionato contro il Gubbio potrebbe variare elementi rispetto alla formazione scelta per l’esordio di Carpi. Alcuni cambi saranno forzati (come quello per rimpiazzare lo squalificato D’Ambrosio) ma altri potrebbero comportare anche un cambio di assetto per la squadra di Montero.

TANTE POSSIBILITÀ – La scelta degli uomini si “contaminerà” anche quella tattica: le possibilità principali sono rappresentate dal 4-3-1-2 e dal 4-4-2: in entrambi i casi potrebbe trovare spazio dal 1′ Chacon, in grado di ricoprire bene sia il ruolo di trequartista che di esterno di centrocampo. In difesa scalpita Di Pasquale, non convocato a Carpi e ora a completa disposizione di Montero. Sulle fasce del reparto arretrato sicuri Scrugli e Liporace, così come davanti dovrebbero essere confermati Maxi Lopez e Nocciolini

QUI GUBBIO – Torrente dovrebbe scegliere il collaudato 4-3-3, modulo che potrebbe mettere in risalto il dinamismo e la tecnica di molti suoi giocatori, da Sainz Maza a Gomez, passando per Pasquato e Malaccari. Al centro dell’attacco dovrebbe esserci Pellegrini.

PROBABILE FORMAZIONE

SAMB (4-3-1-2): Nobile; Scrugli, Cristini, Di Pasquale, Liporace; Rocchi, Angiulli, Mawuli; Chacon; Maxi Lopez, Nocciolini. All. Montero.


Condividi questo post: