Samb-Feralpi, LE PROBABILI FORMAZIONI: Bacinovic ed Esposito potrebbero farcela


Le ultime dai campi in vista del match di domani alle 18:30 tra le squadre di Moriero e Serena: tra i rossoblù davanti dovrebbe essere confermato Miracoli, difesa rodata…

LEONI DEL GARDAMichele Serena deve far riscattare ai suoi la sconfitta casalinga rimediata contro il Renate. L’1 a 0 di sette giorni fa è un macigno alla luce della bella vittoria esterna, all’esordio, contro la Reggiana. Tre assenti, importanti nello scacchiere tattico ma ancora con zero minuti in campionato: Jawo, Mattia Marchi, Raffaello e Tantardini. Pericoli arriveranno dal 3-5-2 coordinato dal geometra Capodaglio assistito da Dettori e Staiti ai fianchi. In avanti spazio potrebbero trovarlo ancora Ferretti e Guerra che dal punto di vista fisico, rispettivamente 1.90 e 1.80,  saranno una spina nel fianco specie sui calci piazzati.
MORIERO ATTENDE – I suoi sono pronti ad una importante sfida che definirà qual è il vero volto della Samb. Quella vista a Fermo (gara che terminerà, finalmente e alla luce del sole, mercoledì 20) è sembrata una squadra spenta e passiva. Al Riviera non deve ripetersi una partenza così “delicata” specie dopo le furiose critiche mosse alla squadra, in primis, dal presidente Franco Fedeli. Non sono al top della condizione, dopo aver saltato qualche seduta di allenamento in settimana, Bacinovic ed Esposito. Entrambi saranno valutati, in ultimo, domani mattina, ma il fatto che abbiano entrambi preso parte alla rifinitura fa ben sperare. Nella peggiore delle ipotesi a centrocampo mancherebbe un regista, incaricato di muovere i fili della squadra. È corsa a due tra Bove e Di Cecco con il secondo avvantaggiato dalla maggior esperienza. Dualismo anche per il ruolo da esterno con Valente e Di Massimo in pole.
PROBABILE FORMAZIONE – Samb (4-3-3): Aridità; Rapisarda, Conson, Patti, Tomi; Vallocchia, Di Bacinovic, Di Cecco; Troianiello, Miracoli, Valente.

Domenico del Zompo

Condividi questo post: