Samb, Di Massimo può non rinnovare



Potrebbe essersi conclusa con il match di play off di Padova la lunga esperienza di Alessio Di Massimo con la Samb. L’attaccante abruzzese, che è stato tra i più presenti nel corso della stagione 2019/20, non ha ancora rinnovato il contratto che è scaduto lo scorso 30 giugno e, rispetto alle ultime settimane, le parti sembrano più lontane nel trovare un accordo. Al numero 7 in passato si sarebbero interessati club di Serie B come Venezia e Virtus Entella, ma anche il neopromosso Vicenza. La Samb, nelle figure di Domenico Serafino e Paolo Montero, ha mostrato fiducia nei suoi confronti ma potrebbe anche tirarsi indietro se la trattativa dovesse protrarsi a lungo. Arrivato a San Benedetto del Tronto nell’estate 2016, Di Massimo è stato tra i pochi calciatori che hanno attraversato quasi tutto l’arco temporale della presidenza di Franco Fedeli, ma la sua avventura nella Riviera delle Palme potrebbe anche essere conclusa.


Condividi questo post: