Samb, attacco sempre più in panne: 1 solo gol nelle ultime 3 gare di campionato


Tanti fattori stanno determinando mancata risalita della Samb in queste settimane, anche dopo l’avvento di Mauro Antonioli sulla panchina rossoblù. Tra i più impattanti, però, c’è sicuramente una fase realizzativa che sembra sempre più inceppata.

Nel corso della partita col Chieti il tecnico romagnolo ha anche provato delle nuove soluzioni tattiche, come il passaggio ad un modulo con due centravanti (Mendicino e De Sena) ed un trequartista (Ferretti). Assetto che poi è anche cambiato nel corso della gara, permanendo la difficoltà di trasformare in rete le occasioni create: il risultato, però, non è cambiato, neanche dopo l’ingresso del gigante Svarups. Il lettone, così come Mendicino, è ancora fermo a 0 gol in campionato.

Quello della Samb è il terzo peggior attacco del girone F: 8 gol realizzati in 10 giornate, una media inferiore di 1 rete ad incontro. Peggio hanno fatto soltanto Chieti (7 gol) e il fanalino di coda Aurora Alto Casertano (1 gol). In questo deprimente contesto offensivo, è di fondamentale importanza il recupero di un elemento come Ferri Marini, che è tornato ad allenarsi in gruppo. Un rientro che si spera possa far scoccare la scintilla ad un reparto dal rendimento decisamente insufficiente.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Commenti