Samb, arriva la rescissione di Domenico Di Cecco


Iniziano a cadere i primi pezzi, gli esuberi, per usare un termine forse poco lusinghiero, della Samb. In data odierna, la società, ha fatto sapere che il contratto che legava Mimmo Di Cecco al club della famiglia Fedeli è stato consensualmente rescisso. Questo il comunicato della società: “La S.S. Sambenedettese comunica che, in data odierna, il calciatore Domenico Di Cecco, centrocampista classe ‘83, ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava alla società rossoblù sino al 30 giugno 2018. La Società rossoblù ringrazia il calciatore per l’impegno profuso in questa prima parte di stagione augurandogli le migliori fortune professionali e personali“.

Condividi questo post: