Samb, Angiulli: «Abbiamo la testa da un’altra parte. Speriamo arrivino buone notizie»



SAMB, I CONVOCATI PER IL RITIRO DI SEFRO

LA SAMB: «FAREMO RICORSO AL COLLEGIO DI GARANZIA»

Federico Angiulli è pronto a vivere la sua terza stagione consecutiva con la maglia della Samb. Il centrocampista lombardo sabato mattina è partito assieme a vecchi e nuovi compagni alla volta di Sefro, dove la squadra resterà almeno per un paio di settimane per i primi allenamenti sotto la guida di mister Massimo Donati. Le attenzioni di tutti nel mondo rossoblù, però, sono rivolte soprattutto fuori dal campo per via dell’esclusione dal campionato di Serie C decretata dal Consiglio Federale della FIGC.

«Non stiamo vivendo una situazione normale: partiamo in ritiro ma abbiamo anche la testa da un’altra parte sperando che gli organi federali accettino il ricorso e che si possa iniziare a parlare solo di calcio – ha detto Angiulli prima della partenza per il ritiro –. C’è comunque entusiasmo perché riniziare e ritrovare i compagni è sempre bellissimo. Per me sarà la terza stagione, spero, con questi colori: partiamo con entusiasmo e poi speriamo che arrivino buone notizie il 27».

Speranza, quella di colui che molto probabilmente indosserà la fascia di capitano, che è naturalmente la stessa di tutti coloro che sono vicini alla Samb.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: