Samb ancora in costruzione, ma i presupposti per sognare ci sono



ROMA-SAMB 4-2, LA CRONACA

Diverse indicazioni utili per Paolo Montero e un carico di autostima per i giocatori. La Samb è tornata da Trigoria con diverse note positive, dopo la sconfitta per 4-2 rimediata contro la Roma. Nell’incontro svoltosi nel centro sportivo romanista, Maxi Lopez (due gol su rigore) e compagni hanno fatto vedere buone cose sul piano del gioco e dell’atteggiamento, pur mostrando delle lacune che – oltre alla differenza di categorie – erano riconducibili ad una preparazione atletica che è ancora nella sua prima fase. Ciò nonostante l’undici di Montero si è reso spesso pericoloso nelle due frazioni, disputate una per parte contro prima squadra e Primavera giallorosse. Ecco perché anche tra i tifosi l’ottimismo è il sentimento dilagante, perché oltre agli investimenti extra-campo fatti da Domenico Serafino si ha l’impressione che la squadra allestita per il prossimo campionato di Serie C possa davvero lottare per i primissimi posti. E il calciomercato non è ancora finito…


Fonte foto: pagina Facebook Sambenedettese Calcio

Condividi questo post: