Roselli: «Il Ravenna ha diverse qualità, è un avversario ostico. Noi siamo motivati»



Rifinitura finita. La Samb si proietta all’incontro di domani contro il Ravenna di mister Foschi e il tecnico rossoblù Roselli, nell’abituale conferenza stampa prepartita guarda al prossimo avversario. I giallorossi si trovano in zona playoff a quota 35 punti reduci dalla vittoria, nell’ultima giornata giocata, contro la Fermana.


«Il 90% dei gol del Ravenna arrivano su sviluppo di calci piazzati e questo è certamente un qualcosa al quale dovremo prestare attenzione, ma non è l’unica qualità che il nostro avversario ha. Riscattare la sconfitta dell’andata, quella di Monza di sabato scorso e riprendere la zona playoff? Siamo motivati a prescindere da questi fattori. Le difficoltà dell’affrontare il Ravenna sta nel particolare metodo di gioco che hanno: attaccano molto la profondità portando in avanti tanti elementi e difendendosi in tanti. Si sono sistemati nel mercato e i punti confermano che sono squadra da alta classifica. Dobbiamo trovare il modo giusto di contrapporci a questo avversario perché anche loro hanno i loro difetti»

Condividi questo post: