Roselli: «Vittoria importante. Impossibile esprimere un gioco scintillante ora»



SAMB-RIMINI FINISCE 0-0: LA CRONACA

A caldo dopo la positiva vittoria sul Rimini, al Riviera delle Palme, mister Roselli arriva in sala stampa:

«Quando si trovano squadre che giocano come il Rimini non è facile e abbiamo dovuto saper leggere il loro modulo. Celjak ha avuto un affaticamento al polpaccio, Di Massimo non si è allenato a Bergamo e non poteva scendere in campo oggi. Al di là di tutto in una partita come questa non dovevamo rischiare di prendere gol perché senza punte poi è difficile segnare. In questo momento è impossibile pensare al gioco scintillante, è già un problema capire chi può o chi non può giocare».


Condividi questo post: