Roselli: «È la sconfitta più ingiusta da quando sono allenatore»


VICENZA-SAMB FINISCE 1-0: LA CRONACA

A caldo, poco dopo il triplice fischio dell’arbitro, arriva in sala stampa il tecnico rossoblù Giorgio Roselli. Queste le sue impressioni:

«È stata una gara in cui abbiamo fatto molto bene, penso che sia la sconfitta più ingiusta da quando sono allenatore. Mi dispiace molto per il risultato ma siamo ancora lì a vedere chi siamo. Da quattro partite continuiamo a stupire, seppur gli episodi ci hanno condannato al pareggio contro il Pordenone. Alla fine qui il risultato è ingiusto, ma è bello per il Vicenza e brutto per noi. La strada è sicuramente quella giusta».


Condividi questo post: