Roselli: «L’augurio per il 2019? Restare il più a lungo possibile a San benedetto»



Il buon proposito di Giorgio Roselli per il 2019? Semplice e strettamente legato alle vicende della Samb: «L’augurio che faccio a me è di poter restare il più a lungo possibile qui a San Benedetto, dove mi trovo molto bene: vorrebbe dire che le cose starebbero andando per il verso giusto». Queste le parole dell’allenatore umbro nel corso dell’aperitivo natalizio che si è svolto, qualche giorno fa, allo chalet Sottocoperta-Osteria di Mare di Grottammare. Un augurio che sicuramente va nella stessa direzione di tutto il popolo sambenedettese.

Redazione


Condividi questo post: