Rizzo e Sanderra chiudono le porte: allenamenti ‘segreti’ per Lecce e Samb


Le due squadre si sono allenate in mattinata. Sedute “top secret” per l’occasione nell’ultimo giorno di vera preparazione prima della rifinitura di domani mattina. La Samb fa la conta degli indisponibili, il Lecce no…

Porte chiuse. La partita è delicata e un po’ di pretattica non fa mai male. Sanderra e Rizzo, quindi, hanno voluto preparare la sfida, nell’ultimo giorno di allenamento prima della rifinitura, nel segreto dei relativi campi d’allenamento. Il tecnico sambenedettese continua a fare i conti con le assenze, certe quelle di Grillo, Aridità e Damonte (squalificato), molto probabile quella di Candellori, che potrebbero accorciare la coperta nel centrocampo rossoblù. Rizzo non si fida, soprattutto perché conosce già Bacinovic, faro della mediana rivierasca, per averlo allenato a Lanciano e dovrà sistemare il centrocampo giallorosso per arginare le sortite di Lulli e Vallocchia. Rischia un down di intensità, il tecnico salentino, come in occasione dei match contro Casertana e Francavilla, che potrebbero favorire le ripartenze della Samb una volta gestito al meglio il possesso palla. Gli ospiti arriveranno a San Benedetto domani, nel tardo pomeriggio probabilmente, e lo faranno con la rosa al gran completo e dopo aver effettuato l’abituale seduta di rifinitura al Via del Mare. Ieri Rizzo, dopo una prima parte di lavoro tattico ed atletico, ha fatto svolgere ai suoi una partita a ranghi misti in campo ridotto.

Redazione

Commenti
Condividi questo post: