Riviera Samb Volley, si interrompe la striscia delle ragazze di Ciabattoni



Ai piedi dei Sibillini s’interrompe la striscia positiva della Riviera Samb Volley di Ciabattoni. La Edilmonaldi s’impone per 3-0, facendo rimanere in coda alla classifica le rossoblu in compagnia di Ancona. La partita – arbitrata da Cristina Santinelli – ha visto Amandola vincente con i parziali di 25-19, 25-20 e 25-18. Marcato passo indietro per la Happy Car Samb Volley, che incappa in quel di Amandola in una delle peggiori prestazioni stagionali. Mai in partita le rossoblù, che però, nonostante una prestazione decisamente al di sotto delle possibilità, riescono sia nel primo, sia nel secondo set, a mantenersi a pochissime lunghezze di distanza dalle avversarie per buona parte della frazione, salvo poi vanificare ogni serie positiva di break point con un errore diretto, perdendo nuovamente terreno e per poi mollare nel finale. Terzo parziale iniziato in vantaggio, ma dopo le prime battute la formazione di casa recupera il comando dell’incontro e chiude meritatamente i conti con il massimo scarto. Prossima sfida sabato 7 alla palestra Curzi contro Montecchio, prima in classifica del girone B di Serie C femminile.


Commenti