Riecco Giua di Olbia: da Venezia-Samb di Lega Pro alla Supercoppa Primavera


Il fischietto sardo, domani sera, avrà il compito di dirigere la finale di Supercoppa Primavera Tim 2016 tra Roma e Inter…

Un traguardo importante, certamente un palcoscenico molto illuminato. L’Olimpico di Roma, domani sera, sarà vestito a festa e l’occasione è la Supercoppa Primavera Tim 2016 dove si affronteranno i padroni di casa e l’Inter di Stefano Vecchi. A dirigere la partita sarà l'arbitro della Can Pro Antonio Giua di Olbia, coadiuvato da Davide Imperiale di Genova e Lorenzo Abagnara di Nocera Inferiore, il quarto uomo sarà Daniele Paterna di Teramo. A chi non è avvezzo ai tabellini il nome del direttore di gara di gara dirà poco o nulla, chi ha maggior memoria (e magari se l'è legata al dito) lo avrà già associato alla gara che la Samb ha giocato a Venezia. Nel 2 a 2, con annessi strascichi polemici, c'è anche la mano del fischietto sardo che, per dirla alla Tacopina, ha preso alcune decisioni mollto “Venezia friendly”. Arrivato qui certamente con merito, la gara di domani sarà un punto cardine nella carriera di Giua.

Condividi questo post: