Triestina-Samb 0-1, Ligi: «Sconfitta pesante arrivata su una disattenzione»



TRIESTINA-SAMB 0-1, LA CRONACA

SERAFINO: «UNA VITTORIA DI CUORE»

ZIRONELLI: «ORA NON DOBBIAMO CULLARCI»

Alessandro Ligi, difensore della Triestina, analizza lo stop subìto contro la Samb arrivato su una disattenzione difensiva costata cara agli alabardati: «Il campo era brutto sia per noi che per loro e un episodio ci ha puniti. Abbiamo cercato di ribattere colpo su colpo poi siamo mancati nell’occasione del gol anche se secondo me avevamo mantenuto l’atteggiamento giusto per tutto l’arco del match».

Ligi, poi, guarda al futuro cercando di dimenticare in fretta questo stop: «Noi sappiamo quello che dobbiamo fare e migliorare partita dopo partita. E’ chiaro che quella contro la Samb rappresenta una sconfitta pesante anche perché arrivata in uno scontro diretto ma alla ripresa degli allenamenti dovremo andare ad analizzare quello in cui siamo mancati».


Commenti
Condividi questo post: