Potenza Picena e Muccia si fermano da sole, Sangiustese sempre più in fuga


Il punto sulla 13^ giornata del girone B di Promozione. La capolista approfitta del pareggio nello scontro diretto tra le due inseguitrici; goleada del Montefano; per l’Azzurra Colli seconda vittoria di fila…

IL QUATTORDICESIMO TURNO – La prima della classe è la Sangiustese che a due giornate dal termine del girone di andata si prende il titolo di campione d'inverno vincendo a Treia contro l'Aurora grazie al gol di Compagnucci al 53'. La Lorese abbatte il San Marco Servigliano con un secco 3 a 0, in rete vanno Fermani al 12', Pandolfi al 47' e Ulissi al 67'. Importante vittoria in trasferta per il Villa Musone che a Porto Recanati supera i padroni di casa con un 2 a 1, nonostante la gara avesse preso una brutta piega già al quarto d'ora con lo svantaggio, in rete è andato Cantarini. Secondo tempo di diverso stampo con gli ospiti in cattedra e il pareggio di Agostinelli e il vantaggio di Persiani. Potenza Picena e Muccia non vanno oltre l'1 a 1 dopo che i padroni di casa avevano ottenuto il vantaggio con Crocieri alla mezz'ora. Secondo tempo fatale con il pareggio al 10' di Sciapichetti. Il risultato di Potenza Picena – Muccia fa sorridere l'Atletico Piceno che grazie alla vittoria sul Futura '96 si prende la seconda posizione in classifica. Fermani in vantaggio con Achilli al 26', ma raggiunti e superati nella seconda frazione dai gol di Iachini su rigore prima e Coccia poi. Pareggio a reti inviolate per Chiesanuova e Montecosaro. Due vittorie consecutive, a Colli, non si registravano dallo scorso campionato: con il 2 a 1 imposto al Montottone la compagine di Minuti sale a quota 17 punti. Atletico padrone del campo e in vantaggio subito in avvio di gara con Pelliccioni bravo a sfruttare un bell'assist di Crocetti. Al 40' il direttore di gara assegna un penalty ai padroni di casa, batte Crocetti e porta i suoi sul 2 a 0. Inutile la rete di Bigioni all'81' che fissa sul definitivo 2 a 1. Goleada del Montefano che tra le mura amiche umilia il Porto Sant'Elpidio. Primo tempo di marca viola con le marcature di Palmucci al 16' e Aquino al 26' e Menghini al 34'. Secondo tempo che vede rientrare il Montefano esaltato e subito in rete con Bonacci al 12' seguito da Moschetta al 25' e Menghini al 32'. Abbozzano una reazione gli ospiti affidandosi ai piedi del brillante Cuccù che va in rete al 27' e al 36' su rigore, quando la situazione era ormai compromessa.

PENULTIMA DI ANDATA – La Sangiustese ospita il Portorecanati, ad oggi in zona playout, l'Atletico Piceno è chiamato a rafforzare la propria posizione a Treia, mentre Muccia sarà impegnata in casa contro il Chiesanuova. Risultati, classifica e prossimo turno del campionato di Promozione li trovate qui.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: