Porto d’Ascoli, Pasqualini: «A Castelfidardo sarà una gara molto complicata»



Lorenzo Paqualini è arrivato a fine settembre al Porto d’Ascoli e si è calato subito in un campionato che per la prima volta affronta. Il difensore ribadisce che l’importante è dare continuità ai risultati: «In questo campionato quello che conterà di più è la continuità di risultati; sabato scorso è arrivato un pareggio sostanzialmente positivo arrivato contro un’ottima squadra. E’ vero che venivamo da tre successi ma alla fine il punto ti permette comunque di muovere la classifica».

E’ un campionato nuovo per te, cosa pensi di dare alla causa del Porto d’Ascoli?
«Questo è il mio primo anno di Eccellenza e cercherò di dare la mia esperienza aiutando i più giovani a calarsi bene in questa realtà. Sono arrivato a fine settembre e devo dire che ho trovato una società veramente seria».

Il prossimo avversario si chiama Castelfidardo che arriva da due stop consecutivi.
«Si affrontiamo il Castelfidardo, una squadra tra le favorite per la vittoria del campionato. E’ vero che viene da due sconfitte ma ha ottimi giocatori e sarà sicuramente una partita molto complicata».


Condividi questo post: