Porto d’Ascoli, un punto che dà fiducia: 2-2 con l’Urbania


URBANIA – PORTO D'ASCOLI 2 – 2

MARCATORI: 32'pt Carpineti, 42'pt Rosa , 43'pt Pagliardini, 29'st Cingolani (rigore).

 

LE FORMAZIONI

URBANIA: Rossi N., Renghi, Rossi M.; Gaggiotti, Temellini, Patarchi; Pagliardini, Ricci, Cantucci (43'st Cappellacci), Carpineti (25'st Prisacaru), Sacchi (35'st Mounssif). A disposizione: Achilli, Boccali, Traversa, Paiardini. Allenatore: Michele Fucili.

PORTO D’ASCOLI: Cinaglia, Palmarini, Viti (32'st Cingolani); Biancucci, Ciotti, Sensi; Leopardi, Tedeschi, Rosa, Bolzan (17'st Nepa), Gabrielli (17'st Tommasi). A disposizione: Capriotti, Donzelli, Tarli, Croci. Allenatore: Stefano Filippini.

ARBITRO: Barozzi di Rovereto (Procentese–Tamburrini).

AMMONITI: Ricci, Carpineti e Pagliardini, Gabrielli, Sensi, Palmarini, Cingolani, Nepa.

NOTE: Presenti circa 250 spettatori.

Pareggio importante per i biancazzurri in trasferta. La squadra di Fucili passa per due volte in vantaggio, ma i gol di Rosa e Cingolani permettono agli ospiti di tornare a casa con un punto…

Ottimo pareggio esterno per il Porto d'Ascoli che torna da Urbania con un prezioso punto. Partita avvincente e combattuta su un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia caduta nella giornata di ieri e da un temporale pochi minuti prima dell'inizio della gara. I primi a passare in vantaggio sono i padroni di casa che realizzano sugli sviluppi di un corner grazie a Carpineti che finalizza una mischia in area. Al 42' arriva il pareggio: bella azione corale dei biancocelesti che liberano Leopardi sulla fascia destra, il capitano dribla un avversario e serve un cross millimetrico per Rosa che al centro dell’area di sinistro fulmina Rossi Nicola. Neanche il tempo per gioire che Sacchi serve con un gran lancio Pagliardini sul vertice sinistro dell’area del PDA, aggancio in corsa con Viti superato e palla sul primo palo con Cinaglia preso in controtempo. Nella ripresa il nuovo pareggio arriva al 74' su rigore concesso per atterramento di Cingolani ad opera del portiere Rossi. Dagli 11 metri è lo stesso attaccante che riesce ad insaccare il definitivo 2-2.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: